venerdì, luglio 27, 2012

Un salto (che non so fare)..

Va bene lo ammetto, mi manchi.

Ho voglia di vederti, di stare con te, abbracciarti.. fare l’amore tutta la notte e poi smettere solo per accarezzarti e osservarti mentre vedi un film.. oppure mettermi in un angolo e guardarti da lontano e solo perché non vuoi essere “stuzzicato” altrimenti cederesti ancora ed ancora ed ancora..
Lo ammetto senza freni, come faccio sempre..
Passo dal non riuscire a provare nulla a provare talmente tanto da non riuscire a controllarlo. Ma tu non mi conosci, non conosci questa parte di me e so che può spaventare allontanare rendere patetici.
Ma voglio vederti e mi manchi. E stasera non mi va di nascondertelo.
E non perché sono innamorata di te.. nessuno sa quanto sia impossibile per me credere e provare “amore” in questo periodo o arrendermi, o viverlo. Quindi non allontanarti dicendomi che non vuoi illudermi, che non puoi darmi di più, io non voglio di più.
O meglio, voglio solo poterti dire tutto questo senza aver paura di cambiare tutto, di rischiare di non vederti più. Perché domani mi sveglio e non ci penso.. e non mi chiedo più perché stasera mi sono addormentata pensando a te.
Sono la prima a non aver mai voluto approfondire chiedere capire.. quindi  non ti sto chiedendo nulla ti sto solo dicendo che –adesso – in questo momento, vorrei stare con te.

3 commenti:

Emilio Saponaro ha detto...

IL TUO BLOG E UMILE, VERO, ROMANTICO.
HO INIZIATO A SCRIVERNE UNO ANCHE IO...

LEGGIAMOCI SE TI VA...

EMILIO.

Anonimo ha detto...

Terrific post howevеr I was ωanting tо know іf yоu cоuld
ωrite a litte more on this topic? I'd be very thankful if you could elaborate a little bit more. Bless you!

Here is my webpage uglx.info

ELISEWIN ha detto...

ti rispondo con molto ritardo,ma silenziosamente nel frattempo, ti leggo.
Grazie.