martedì, marzo 18, 2008

Vado via..


Sono io che devo andare via.

Non è colpa sua e neanche tua.. non è questo il posto per me.

O vado via o cambio. Non c'è altro rimedio..

In entrambi i casi lascio tutto dietro di me.. dietro questo cancello che mi separa dai miei sentimenti verso di te, dalle mie paure, dalle mie paranoie, da quelle piccole attenzioni che vorrei ma che mi mancano.

Ho solo voglia di sentirmi diversa, voglia di non stare male per una telefonata che non c'è, per un amico che decide quando esserCI, per un amore che è andato via.

Non voglio ritrovarmi con il nodo alla gola mentre guardo un film e poi sentir le lacrime bagnarmi il viso e sapere che quel film non c'entra niente.

Non ho più voglia di affidarmi e poi sentirmi sola, di rincorrere persone che in un attimo mi regalano sogni e l'attimo successivo non si chiedono neanche come sto.

E cosi.. non ho voglia di combattere più e decido io di andare via.

E lascio un sentimento, mille aspettative, fiducia..

Porto solo le ali con me..

..per quando avrò voglia di sognare e volare in alto. Da sola.

2 commenti:

Fenrisar ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Gardagami ha detto...

See here or here